Vai al contenuto

Capelli

Capelli lunghi, corti, ricci, lisci, mossi, chiari, scuri o colorati? I capelli sono da sempre uno dei fattori fisici che più determinano l’aspetto estetico di una persona. Sono costituiti da proteine solide, da lipidi, da oligoelementi, da pigmenti e da acqua. Vi è poi la melanina che, salvo modifiche non naturali, va a dare il colore ai nostri capelli.

 

Esistono due tipi di melanina, l’eumelanina che determina un colore scuro e la feomelanina che determina il colore rosso o il biondo. In base alla presenza di melanina nei capelli ed in base al proprio DNA viene determinato quello che è il colore dei capelli di ciascuna persona.

 

Nel tempo il colore dei capelli potrebbe cambiare in base alla quantità di melanina, del ferro, del magnesio e del piombo presenti nel nostro organismo. Il ferro, per esempio, tende a dare un colore rosso, il magnesio influenza i colori scuri, rafforzandoli ancora più verso il nero mentre il piombo influisce il colore verso il castano.