Yoga Dinamico, cos’è, benefici ed esercizi

Yoga Dinamico, cos'è, benefici ed esercizi

Che cosa significa nello specifico lo yoga dinamico? Lo yoga dinamico viene anche comunemente chiamato Ashtanga yoga unendo alla disciplina classica gli esercizi dello yoga moderno con particolari effetti benefici per la salute di corpo e mente.



Lo yoga dinamico viene integrato agli esercizi della disciplina dello yoga moderno attraverso l’esecuzione e il coordinamento di vari movimenti e posizioni al fine di raggiungere una flessibilità in grado di rafforzare la muscolatura del corpo e della mente.

La disciplina dello yoga affonda le sue origini nel corso dei millenni, praticata come una filosofia di vita piuttosto che come un semplice sport, dove racchiudere al suo interno momenti privi di pensieri negativi per migliorare lo stato del benessere fisico e mentale.

Attraverso lo yoga si potrà inoltre incrementare il dimagrimento fisico in presenza di una corretta dieta alimentare ipocalorica e uno stile di vita sano, senza per forza di cose cimentarsi all’interno di esercizi eccessivamente sfiancanti per il corpo.

La disciplina dello yoga ha subito un incremento di approvazioni soprattutto durante il corso degli ultimi anni a questa parte, fomentato soprattutto dai ritmi frenetici della vita e del lavoro, dagli impegni famigliari o scolastici per i quali ricercare un momento ideale dove rilassarsi seguendo specifici esercizi e movimenti dedicati al benessere generale.

Yoga Dinamico: caratteristiche essenziali della disciplina

Lo yoga è sorto circa 3 millenni fa, sfruttato soprattutto dalle popolazioni orientali e praticato come un vero e proprio rituale finalizzato al benessere di corpo e mente.

Lo yoga dinamico risulta la disciplina più attiva all’interno delle varie forme contemplate dai vari movimenti raggruppando all’interno di un’unica seduta l’incremento della forza, della flessibilità e dell’agilità.



Contrariamente a quanto si potrebbe pensare lo yoga dinamico comporta un’attività fisica nella quale si bruciano un numero elevato di calorie sotto una corretta esecuzione degli esercizi e delle varie posizioni da assumere, risultando l’ideale anche per chi si trova alla ricerca di uno sport finalizzato alla perdita dei chilogrammi in eccesso, senza rinunciare alla rilassatezza del benessere psicofisico.

La lezione tipica dello yoga dinamico prevede il classico “saluto al sole” per eseguire successivamente tutta una serie di posizioni ed esercizi finalizzati al completo rilassamento del corpo e della mente. Generalmente una lezione di yoga dinamico si snoda in un’ora e mezza di attività fisica in grado di mettere alla prova abilità, forza e flessibilità dei propri movimenti, tutte caratteristiche che potranno essere migliorate e raggiunte nel corso degli allenamenti.

Sotto un costante allenamento sarà di fatti possibile raggiungere una padronanza di sé e del proprio corpo, allenando il fisico e limitando la fatica, eliminando tutte le tensioni accumulate nel corso della giornata frenetica.

Yoga Dinamico: tutti i benefici

Lo yoga dinamico consente di sviluppare soprattutto un controllo sulla propria respirazione, fondamentale per seguire qualsiasi movimento ed esercizio, incrementando il potere sulle proprie emozioni.

Attraverso lo yoga dinamico si svilupperanno abilità acrobatiche, incrementando un effetto energizzante per l’organismo, sviluppando una serenità psicofisica superiore rispetto ad altre discipline sportive finalizzate alla sola perdita di peso e al rafforzamento muscolare.

Anche la schiena potrà essere rafforzata seguendo i movimenti e gli esercizi dello yoga dinamico, intervenendo sulla postura e sugli eventuali disturbi e sul dolore.