Propoli Tintura Madre, Proprietà, Dosaggio e Benefici

Cos’è

La tintura madre Propoli è comunemente utilizzata per i suoi effetti benefici naturali, soprattutto per la sua funzione potenziata di cicratizzante. Ma dove trae origine la Propoli tintura madre? La risposta si trova nella produzione delle api, grazie al lavoro svolto da questi insetti sociali appartenenti alla famiglia Apidae, indispensabili per la vita dell’essere umano sul pianeta.



La propoli è quindi costituita principalmente dai residui resinosi raccolti dagli alberi e mischiati alla cera e alla saliva di questi insetti.

L’estrazione della Propoli avviene per mezzo di due tecniche, solitamente si usa versare dell’alcool nelle pareti delle arnie, oppure mettere a disposizione dei fogli tramite i quali coinvogliare le api a rilasciare la propoli sugli stessi.

La Propoli è nota per i suoi effetti non solo cicatrizzanti, ma anche antinfiammatori, antibiotici e antiossidanti sull’organismo, come un rimedio naturale contro il mal di gola, gli stati di raffreddamento, gli stati infiammatori a livello delle gengive, della lingua e del cavo orale, in presenza di stati febbricitanti.

L’impiego topico della Propoli combatte e previene patologie come l’herpes simplex e le infezioni provocate dai funghi.

 

Dosaggio

Il dosaggio consigliato della Propoli tintura madre corrisponde a 30 fino ad un massimo di 50 gocce, disciolte in acqua, da assumere giornalmente in due o tre somministrazioni totali. Con le stesse gocce è possibile inoltre effettuare dei riasciacqui orali, dei gargarismi, servendosi dello stesso dosaggio, al fine di mantenere una buona salute del cavo orale e dello stato interno delle gengive.

In caso di irritazioni e infiammazioni di gengivi è consigliabile assumere 20/30 gocce di Propoli tintura madre per due o tre volte al giorno.



 

Proprietà e Benefici

Gli effetti benefici sull’organismo sono rappresentati dall’azione antinfiammatoria e antibiotica della Propoli stessa, combattendo la presenza di batteri, alcuni virus e funghi, ripristinando le regolari funzioni del cavo orale e respiratorio. La presenza di galangina, un flavonolo,  all’interno della Propoli garantisce un’attività antiossidante.

La Propoli viene anche utilizzata come sterilizzante all’interno degli alveari delle api, in maniera tale da evitare la decomposizione organica degli insetti penetrati e di qualsiasi altro residuo indesiderato. Dall’antico Egitto inoltre sono pervenute tracce documentate dell’utilizzo della Propoli per la mummificazione dei faraoni, oltre che per il loro utilizzo benefico in presenza di patologie orali e respiratorie. La documentazione passata rende la Propoli un componente antico dai molteplici effetti benefici, utilizzata e studiata dalle culture passate sino ai giorni nostri.

Le gocce di Propoli possono essere aggiunte all’acqua, al tè freddo o caldo, oppure all’acqua tiepida o calda o in alternativa nel latte, come è inoltre possibile intingere un alimento all’interno del liquido stesso (ad esempio una zoletta di zucchero).

 

Estratto Molle

Questa variante si presenta sottoforma di una pasta morbida e cremosa, da utilizzare a livello dermatologico per la cura degli inestetismi della pelle, dell’acne, come cicatrizzante per le ustioni e le ferite, ecc.

La sua applicazione avviene proprio come una crema, lasciando agire le sue proprietà a lungo sulla zona interessata della pelle. Per realizzarla da casa basterà acquistare la tintura in forma liquida, lasciandola evaporare dall’alcool all’interno di una ciotola in prossimità di una fonte di calore come il termosifone, oppure a bagnomaria. Per poterla utilizzare come una crema sarà necessario attendere qualche giorno, finché il composto non assumerà la consistenza tipica di una pasta morbida e malleabile.



Questo sito fa uso dei cookie, anche di terze parti, per garantire ai suoi utenti un'esperienza di uso ottimale. Continuare nella navigazione (scroll, click, ...) equivale all'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi