La routine del mattino con i benefici dello Yoga

La routine del mattino con i benefici dello Yoga

Attraverso la pratica dello yoga si potranno ottenere diversi risultati positivi per la salute psicofisica dell’organismo umano. Sottostando ad un piano quotidiano di allenamento mattutino si raggiungeranno risultati importanti nel corso del medio e lungo periodo.



Innanzitutto è bene soffermarsi sull’origine di tale disciplina diventata ormai famosa e seguita anche all’interno del territorio italiano da diversi anni a questa parte.

Lo yoga risulta a tutti gli effetti una pratica millenaria, indirizzata al miglioramento della respirazione, della postura e più in generale della salute dell’organismo. Alla baso dello yoga si trova soprattutto la filosofia ayurvedica in grado di integrare agli esercizi anche uno stile di vita alimentare e spirituale della persona.

All’interno dei termini correlati allo yoga, come i Ṛgveda, si trovano le spiegazioni riferite ai propri pensieri e alle proprie esperienze vissute, inglobate assieme al fine di meditare sulle stesse rilasciando all’interno dell’organismo uno stato di profondo equilibrio psicofisico.

Ma quando intraprendere un percorso basato sullo yoga? Tale filosofia estesa anche all’esercizio del corpo può essere intrapresa in relazione a svariate ragioni al fine di poter migliorare la qualità del sonno e del riposo, come pilastro per la meditazione, a seguito di un infortunio fisico, come stile di vita sano, e via elencando.

Lo yoga consente il raggiungimento di un contatto tra spirito e corpo incentrato sulla progressività delle sedute tramite l’esperienza di personale preparato alla base dei diversi corsi disponibili sul territorio.



Attraverso questo nuovo articolo ci occuperemo di approfondire tutti i benefici psicofisici legati alla pratica della disciplina dello yoga, soffermandoci in particolar modo sulla routine mattutina di tale pratica filosofica.

Lo Yoga mattutino: tutti gli effetti benefici per l’organismo

Attraverso la disciplina dello yoga e gli esercizi specifici si potrà entrare in contatto non soltanto con il proprio corpo ma anche con il proprio spirito, al fine di riuscire a raggiungere un equilibrio interiore, elaborando e superando, ma anche accettando, i propri limiti.

L’allenamento classico dello yoga prevede un semplice tappetino da palestra ed esercizi alla base della respirazione, seguendo i consigli del proprio insegnante in merito alle differenti tecniche per la respirazione e i movimenti del corpo, eseguibili anche presso la propria abitazione.

Ma quali benefici è in grado di apportare lo yoga nel corso del breve, medio e lungo periodo? Gli effetti benefici dello yoga sono supportati anche da basi scientifiche, adattandosi a tutti i soggetti e a tutte le fasce d’età.

L’osservanza di tale disciplina può migliorare sia il fisico che l’aspetto psichico, dimostrandosi efficace in presenza di problemi inerenti alla muscolatura, alla respirazione, in supporto a una pratica sportiva agonistica, al fine di favorire l’ossigenazione dei tessuti, come trattamento anti-age, allo scopo di rafforzare il sistema immunitario.

Lo yoga si adatta anche alle diverse esigenze durante lo stato di gravidanza, aiutando le donne nella gestione degli stati d’ansia legati alla gestazione e al parto, mentre a livello interiore la disciplina è in grado di andare ad incrementare un ritrovato equilibrio, riducendo lo stress, migliorando la qualità del riposo contro l’insonnia, la capacità di concentrazione.