Il make-up per la pelle sensibile

Il make-up per la pelle sensibile

Ci siamo già occupati delle cause e dei trattamenti finalizzati al recupero della salute in presenza di una pelle sensibile, ma quale risulta la scelta più indicata per il make up?



Innanzitutto bisognerà cercare di valutare a fondo lo stato della cute sensibile, rivolgendosi ai consigli di un esperto nei casi di irritazioni e infiammazioni più critiche.

La cute sensibile dimostra un’insufficiente grado di protezione per la quale risulta di conseguenza maggiormente esposta ai rischi interni ed esterni. Le cause alla base di una pelle sensibile possono avere origini differenti, dallo stress, agenti atmosferici, formulazioni di prodotti e cosmetici aggressivi, alimentazione sregolata, disidratazione, interventi post-chirurgici, e via elencando.

La pelle sensibile può presentarsi in qualsiasi momento della vita, senza distinzione alcuna di età e sesso. A livello esteriore si potranno evidenziare gonfiori, arrossamenti, infiammazioni, ruvidità e perdita dell’elasticità, con conseguenti sintomi di fastidio quali prurito, bruciori, dolori.

La pelle sensibile si presenta soprattutto in direzione del viso, della mani, ma anche de cuoio capelluto. Nel momento in cui anche il Ph della pelle subisce una variazione l’intero equilibrio di protezione risulterà compromesso, andando ad aumentare la secchezza cutanea e la sensibilità della stessa.

Anche l’impiego di detergenti a formulazione chimica aggressiva comporteranno una maggiore esposizione alle infiammazioni, ai batteri, virus e funghi.

Una pelle sensibile necessita quindi di una cura e di un trattamento specifico, soprattutto in direzione della scelta del make up femminile.

Attraverso questo nuovo articolo ci occuperemo di approfondire tutte le migliori linee guida da seguire per il trucco da applicare sulla pelle del viso sensibile, soffermandoci in particolar modo sui consigli degli esperti.



Pelle Sensibile e Make Up: tutti i Consigli da seguire

In presenza di una pelle sensibile anche l’applicazione del make up può rappresentare un problema, nonché un’ulteriore motivazione alla base del peggioramento dello stato cutaneo dovuto alla formulazione aggressiva presente in diversi prodotti cosmetici.

Prendendosi cura della pelle sensibile tuttavia i sintomi si dimostreranno essere del tutto temporanei, optando per l’applicazione di make up specifici a formulazione delicata.

Prima ancora del trucco si dovrà applicare sulla pelle un trattamento specifico consistente in un siero idratante e in una crema successiva, lasciando passare almeno mezz’ora di tempo prima di procedere con il make up.

In commercio si potrà optare per l’acquisto di una linea completa di cosmetici a formulazione naturale, escludendo la presenza di tutti gli ingredienti aggressivi e dannosi per la salute della pelle sensibile.

In questo caso la scelta migliore risulta essere quella di rivolgersi direttamente al proprio farmacista o erborista di fiducia, per un dispendio economico sufficientemente contenuto rispetto al costo dei cosmetici tradizionali.

Seppur servendosi di prodotti specificatamente formulati in direzione delle pelli sensibili sarà comunque preferibile optare per uno strato di applicazione degli stessi ridotto, in modo delicato, ricordandosi sempre di provvedere alla sua rimozione tramite l’impiego di struccanti e detergenti mirati.

Altrettanto importante sarà garantire alla pelle sensibile l’idratazione necessaria sia interna che esterna, assumendo giornalmente un corretto apporto di acqua (almeno 1,5 litri), unito ad uno stile alimentare sano.