Dolori Articolari e Muscolari

Dolori Articolari e Muscolari: ecco perché sono strettamente legati all’umore

I dolori muscolari e articolari sono sintomi molto comuni che, molto spesso, possiamo curare in autonomia. Ci riferiamo ai casi in cui abbiamo dormito male oppure quando, dopo un’intensa attività sportiva, lamentiamo dei piccoli doloretti in coincidenza dei muscoli che abbiamo messo a dura prova.

In questi casi è lo stesso medico a suggerire anti-dolorifici locali da spalmare sulle zone doloranti che, per l’appunto, agiscono sul dolore e ci fanno trovare rapidamente il sollievo.

Alcune pomate si possono utilizzare tranquillamente sotto i vestiti, senza il bisogno di indossare fasciature o garze. Per esempio Dicloreum Actigel non unge e, quindi, si asciuga rapidamente ma aiuta a risolvere in modo rapido il dolore articolare o muscolare.

 

Gli altri Dolori Muscolari e Articolari

Ci sono altri casi, invece, in cui proviamo dolori articolari e tensioni che non sappiamo spiegare e che, in qualche modo, ci debilitano al punto da spingerci a starcene fermi e a riposo, completamente scarichi e demotivati. Ci riferiamo alle tensioni che nascono a causa dello stress e di cui, forse, si parla ancora molto poco.

Lo stress è una malattia e, come tale, deve essere curata con le giuste attenzioni. Molto spesso si tende ad additare lo stress come una responsabilità del paziente, come se questo fosse in grado di controllare il suo umore con uno schiocco delle dita.

Oggi il percorso di accettazione sociale dei disturbi psico-somatici sta compiendo grandi passi avanti per cui anche le malattie psichiche iniziano a godere della medesima importanza rispetto a quelle fisiche.

Eppure con lo stress bisogna ancora “mettere i puntini sulle i” perché per ancora troppe persone si tratta, molto semplicemente, di una generale condizione di nervosismo per la quale bastano una passeggiata o una cenetta al ristorante per tornare a sentirsi meglio.

Purtroppo non è affatto così perché per molte persone lo stress diventa invalidante al punto da causare conseguenze molto spiacevoli come alopecia, dolori muscolari e articolari, bruxismo, disturbi allo stomaco, dolori al petto, insonnia e così via.

 

Tensioni e Dolori Muscolari da Stress

In questi casi il paziente dovrebbe consultare un medico con il quale si senta libero di parlare apertamente. È importante condividere le nostre preoccupazioni e far sì che lo specialista comprenda subito che siamo stressati, sotto pressione e in procinto di esplodere perché, dopotutto, non c’è alcunché di male nel sentirsi così.

La vita frenetica di tutti noi non è certamente facile da gestire con il massimo delle energie ogni giorno per cui, piuttosto che esaurire completamente le nostre forze tollerando in silenzio è preferibile aprirsi e agire per risolvere tutti i sintomi dello stress.

Per quel che riguarda le tensioni articolari e muscolari queste sono causate da una rigidità posturale che non controlliamo. In pratica tendiamo a stare rigidi anche quando dormiamo, senza rendercene conto e proprio a causa dello stato di tensione mentale che viviamo.

È ovvio che questa condizione sfoci successivamente in dolori alla schiena, al collo e persino alla mandibola a causa del bruxismo. Per risolvere lo stress e i dolori muscolari sono ideali i massaggi decontratturanti ma questi andrebbero associati anche a specifici percorsi di cura come il consulto con lo psicologo.

Non esiste una profilassi per lo stress per cui il nostro consiglio è quello di imparare a riconoscerlo e di affidarsi a medici per iniziare un percorso di scioglimento delle tensioni e di ritrovamento di benessere e serenità.

Articoli simili