Dolore nel Piegare il Ginocchio, possibili cause

Il dolore al ginocchio è più diffuso di quanto si riesca ad immaginare, con cause e motivazioni differenti fra loro. Il dolore può interessare le ossa che compongono il ginocchio (tibia, rotula, perone, femore), oppure la cartilagine, i legamenti.



La terminologia medica utilizzata per indicare il dolore al ginocchio è “gonalgia”, indicante il sintomo e non una patologia ad esso correlata.

Le possibili cause del dolore al ginocchio vengono raggruppate in sette categorie specifiche, quali:

  1. Dolore da sovraccarico
  2. Dolore da trauma
  3. Dolore da infezione
  4. Dolore da usura della struttura del ginocchio
  5. Dolore da patologie reumatiche
  6. Dolore per malattie sistemiche
  7. Dolore da neoformazione

 

SINTOMI DEL DOLORE AL GINOCCHIO

Il dolore al ginocchio interesserà una specifica zona a seconda della parte interna coinvolta. In presenza di un’infezione il ginocchio potrebbe apparire gonfio, mentre in presenza di danni o lacerazioni e fratture al menisco il dolore comparirà a seconda della posizione assunta. Anche il dolore, proprio come le possibili cause, viene raggruppato in diverse origini:

  • Dolore diffuso (in questo caso il dolore sarà generalizzato all’intero ginocchio e non sarà quindi possibile individuare con esattezza la causa o la parte specifica interessata).
  • Dolore anteriore (in questo caso il dolore interesserà la parte anteriore del ginocchio).
  • Dolore mediale (in questo caso il dolore interesserà la parte “mediale” del ginocchio, detta anche parte interna).
  • Dolore laterale (in questo caso il dolore interesserà la parte esterna del ginocchio).
  • Dolore posteriore (in questo caso il dolore interesserà la parte dietro al ginocchio, definita anche cavo popliteo).

Le gravità del dolore potrà variare a seconda della zona interessata e in presenza di un’attività specifica, per manifestarsi anche in caso di riposo dell’intera gamba coinvolta. Il dolore a sua volta potrebbe rivelarsi moderato, accennato, fino a diventare insopportabile e immobilitante associato spesso ad una difficoltà motoria, un’instabilità del ginocchio stesso, blocco articolare nell’azione di piegamento, rossori e gonfiori attorno l’area.



 

POSSIBILI CAUSE DEL DOLORE AL GINOCCHIO

  • Fratture (in tal caso il dolore si presenterà in forma acuta che dovrà essere sottoposto a immediate cure mediche correttive).
  • Lesioni legamentose (la forma più comune è la lesione ACL, legamento crociato anteriore, legato generalmente alle pratiche sportive).
  • Lesioni menisco.
  • Lussazione (in questo caso l’intervento medico richiesto dovrà essere immediato. La lussazione è solitamente associata ad un forte trauma, come in caso di incidente automobilistico).

Tra le cause mediche che interessano un dolore al livello del ginocchio si trovano:

  • Artrite reumatoide.
  • Gotta.
  • Lupus eritematoso sistemico (LES).
  • Artrite psoriasica.
  • Spondilite anchilosante.
  • Artrite reattiva.
  • Tendinite rotulea.
  • Artrosi.
  • Fattori biomeccanici.
  • Obesità.
  • Abuso dei movimenti ripetitivi legati all’attività fisica o lavorativa.
  • Dolore.
  • Gonfiore.
  • Incapacità di piegare il ginocchio.
  • Immobilità degli arti inferiori.

Molto spesso non è possibile associare una patologia concreta al dolore al ginocchio, il medico potrà decidere di prescrivere ulteriori esami specifici come radiografie, tac, risonanza magnetica, esami del sangue. I trattamenti più consigliati sono il riposo, l’applicazione di bendaggi, fonti di calore, terapie mediche specifiche.



Questo sito fa uso dei cookie, anche di terze parti, per garantire ai suoi utenti un'esperienza di uso ottimale. Continuare nella navigazione (scroll, click, ...) equivale all'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi