Dieta Vegetariana Dimagrante giorno per giorno

Attraverso un’alimentazione vegetariana è possibile perdere peso, seguendo quindi un regime ipocalorico bilanciato, abbinando ai cibi un’attività fisica e regolare.



La dieta dimagrante vegetariana può essere seguita per un periodo di circa 3 settimane prima di dover variare l’integrazione degli alimenti, proprio perché un regime a base vegetale non esclude totalmente i prodotti di origine animale.

Esistono diverse tipologie di diete vegetariane, le stesse eliminano oppure concedono l’introduzione di alcuni alimenti, tra cui:

  • Dieta vegetariana vegana (esclude totalmente gli alimenti di origine animale).
  • Dieta vegetariana crudista (esclude gli alimenti sottoposti a trattamenti termici).
  • Dieta ovo-vegetariana (esclude gli alimenti di origine animale, permettendo soltanto le uova).
  • Dieta vegetariana fruttariana (prevede solamente alimenti a base di frutta e semi).
  • Dieta latto-vegetariana (prevede esclusivamente latte e latticini).
  • Dieta latto-ovo-vegetariana (esclude gli alimenti come carne e pesce).

La dieta vegetariana prevede un ampio consumo di tofu di origine cinese che si adatta alla sostituzione dei piatti a base di carne, introducendo hamburger, cotolette, polpette, ecc., interamente a base vegetale di soia.

 

ESEMPIO DI UN MENU’ DIETETICO VEGETARIANO GIORNO PER GIORNO

LUNEDI’

COLAZIONE: insalata di pomodori e tofu (50 grammi).

SPUNTINO MATTUTINO: frullato proteico.

PRANZO: riso integrale e tofu (in proporzioni da 100 grammi).

SPUNTINO POMERIDIANO: un bicchiere di latte di soia, oppure 100 grammi di avocado fresco.

CENA: insalata e piselli (100 grammi).

 

MARTEDI’

COLAZIONE: un frutto di stagione.

SPUNTINO MATTUTINO: un bicchiere di latte di soia.

PRANZO: zuppa di lenticchie (200 grammi).

SPUNTINO POMERIDIANO: 3 noci.

CENA: pomodori e un hamburger di tofu.

 

MERCOLEDI’

COLAZIONE: 1 banana.

SPUNTINO MATTUTINO: un frullato proteico.



PRANZO: zucchine grigliate e tofu (200 grammi).

SPUNTINO POMERIDIANO: mandorle crude (50 grammi).

CENA: zuppa di tofu e porri.

 

GIOVEDI’

COLAZIONE: 1 fetta di pane integrale, 1 bicchiere di latte di soia.

SPUNTINO MATTUTINO: un frullato proteico.

PRANZO: tofu (100 grammi) insalata di pomodori.

SPUNTINO POMERIDIANO: un frutto di stagione.

CENA: fagioli bianchi (100 grammi) e carote bollite.

 

VENERDI’

COLAZIONE: un frullato di frutta fresco con limone.

SPUNTINO MATTUTINO: kiwi (300 grammi).

PRANZO: tofu saltato in padella (100 grammi) spinaci.

SPUNTINO POMERIDIANO: un bicchiere di latte di soia.

CENA: zuppa di lenticchie (200 grammi) insalata o verdura lessa.

 

SABATO

COLAZIONE: un frutto di stagione, oppure un frullato.

SPUNTINO MATTUTINO: frullato proteico.

PRANZO: spaghetti (100 grammi) con pomodoro e tofu.

SPUNTINO POMERIDIANO: un bicchiere di latte di soia.

CENA: spezzatino di patate e tofu.

 

DOMENICA

COLAZIONE: melone a fette (300 grammi).

SPUNTINO MATTUTINO: un frullato di frutta fresca con succo di limone.

PRANZO: verdure miste grigliate e tofu (100 grammi).

SPUNTINO POMERIDIANO: un frullato proteico.

CENA: zuppa di fagioli bianchi.

 

FRULLATI PROTEICI

La dieta vegetariana prevede l’integrazione delle proteine attraverso l’aggiunta di alimenti frullati e combinati assieme quali banane e mandorle in latte di soia; mirtilli e yogurt; banana e fragole in latte di soia; frullato all’arancia; frullato alla mela verde e latte di soia; frullato alla barbabietola; frullato alla banana e zenzero; frullato al mango a latte di soia; frullato banana, cacao e latte di soia.



Questo sito fa uso dei cookie, anche di terze parti, per garantire ai suoi utenti un'esperienza di uso ottimale. Continuare nella navigazione (scroll, click, ...) equivale all'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi