Dieta Pancia Piatta Menu Settimanale

La dieta specifica studiata per dimagrire il grasso in eccesso sulla zona addominale prevede un apporto di circa 1.300 calorie, un equilibrio tutto sommato sano che pone come limite quello di mangiare la frutta lontano dai pasti principali della giornata.



La dieta per ottenere una pancia piatta prevede l’assunzione di verdura, frutta, proteine e tutti i nutrienti necessari all’organismo, favorendo però una diminuzione del peso corporeo e del gonfiore addominale.

 

ESEMPIO MENU’ DIETA PANCIA PIATTA

LUNEDI’

Colazione: una tazza di tè al limone senza zucchero, 2 gallette di riso.

Spuntino mattutino: un frutto di stagione a scelta.

Pranzo: 60 grammi di riso con verdure, 2 uova sode, insalata mista condita con olio extravergine di oliva.

Spuntino pomeridiano: una spremuta di pompelmo senza zucchero.

Cena: 200 grammi di petto di pollo cotto ai ferri, broccoli lessati conditi con olio extravergine di oliva.

 

MARTEDI’

Colazione: una tazza di caffè d’orzo senza zucchero, 2 biscotti secchi integrali.

Spuntino mattutino: una tazza di macedonia fresca senza zucchero.

Pranzo: 60 grammi di spaghetti integrali conditi con pomodoro fresco, 200 grammi di pesce spada con contorno di verdure bollite (olio extravergine di oliva per condimento).

Spuntino pomeridiano: uno yogurt magro con un frutto di stagione a scelta.

Cena: spinaci saltati in padella con olio extravergine di oliva, 100 grammi di ricotta fresca magra.

 

MERCOLEDI’

Colazione: una tazza di tè al limone senza zucchero, 2 fette biscottate.

Spuntino mattutino: uno yogurt magro con pezzi di frutta freschi.

Pranzo: minestrone di verdure e legumi, 100 grammi di fettina magra di vitello alla griglia, insalata mista condita con olio extravergine di oliva.

Spuntino pomeridiano: una spremuta d’arancia senza zucchero, mezza mela verde.



Cena: insalata di polpo e patate (100 grammi polpo e 100 grammi patate) conditi con olio extravergine di oliva.

 

GIOVEDI’

Colazione: una tazza di caffè d’orzo senza zucchero, 2 biscotti secchi integrali.

Spuntino mattutino: una tazza di macedonia fresca senza zucchero.

Pranzo: passato di verdura condito con olio extravergine di oliva, 200 grammi di arrosto di tacchino, pomodori in insalata.

Spuntino pomeridiano: un frutto di stagione a scelta.

Cena: un trancio di salmone al cartoccio, verdure miste grigliate.

 

VENERDI’

Colazione: una tazza di tè al limone senza zucchero, 2 gallette di riso.

Spuntino mattutino: uno yogurt magro con frutta a pezzi, una spremuta di pompelmo.

Pranzo: 60 grammi di pasta integrale condita con ragù di verdure, 100 grammi di tonno fresco, broccoli al vapore conditi con olio extravergine di oliva.

Spuntino pomeridiano: un centrifugato di frutta senza zucchero.

Cena: 100 grammi di fiocchi di latte, verdure miste saltate in padella condite con olio extravergine di oliva.

 

SABATO

Colazione: una tazza di caffè d’orzo, 2 biscotti secchi integrali.

Spuntino mattutino: una tazza di macedonia fresca senza zucchero.

Pranzo: vellutata di zucca e patate, 100 grammi di ricotta fresca magra, insalata condita con olio extravergine di oliva.

Spuntino pomeridiano: una spremuta d’arancia senza zucchero, una pera.

Cena: orata al cartoccio, verdure miste grigliate.

 

DOMENICA

Colazione: una tazza di tè al limone senza zucchero, 2 gallette di riso.

Spuntino mattutino: un centrifugato di frutta senza zucchero.

Pranzo: 60 grammi di risotto con gamberi e zucchine, verdure miste saltate in padella condite con olio extravergine di oliva.

Spuntino pomeridiano: un frutto di stagione a scelta.

Cena: 60 grammi di prosciutto crudo sgrassato, carote lesse condite con olio extravergine di oliva.