Dieta Kousmine per Dimagrire

La dieta Kousmine prende il nome dalla sua fondatrice, ovvero Cathérine Kousmine (1904-1992), laureata in matematica e in medicina a Losanna.



La sua fama si deve soprattutto agli studi condotti sulla sclerosi multipla, detta anche sclerosi a placche, in correlazione con l’alimentazione.

Le sue proposte dietetiche non erano a scopo dimagrante, ma interessavano varie patologie, anche al di fuori della sclerosi.

Il regime alimentare Kousmine si concentra sui lipidi, bandendo i grassi denaturati e  idrogenati, con una seria limitazione dei grassi derivati dagli animali.

Ciò che viene invece concesso giornalmente è l’uso di oli pressati a freddo come l’olio di girasole, olio di lino e olio di germe di grano.

 

ALIMENTI CONSIGLIATI NEL REGIME ALIMENTARE KOUSMINE

  • Cereali integrali (all’interno di minestre o altre preparazioni).
  • Formaggio magro.
  • Frutta e verdura (in grandi quantità).
  • Carni e pesci magri.
  • Crema Budwig (dal nome di un collaboratore di C. Kousmine, indicata soprattutto per la prima colazione).

 

Crema Budwig preparazione:

  • 2 cucchiaini di olio di lino.
  • 4 cucchiaini di formaggio magro bianco.
  • Sbattere il tutto sino ad ottenere una crema omogenea.
  • Aggiungere il succo di 1/2 limone.
  • Aggiungere una banana matura schiacciata, oppure in alternativa un cucchiaino di miele.
  • Aggiungere un cucchiaino di semi oleosi freschi macinati (semi di girasole o di lino, mandorle, nocciole, noci).
  • Aggiungere 2 cucchiai di cereali integrali, macinati freschi e crudi, oppure fiocchi freschi con una mela.

Secondo la filosofia Kousmine un rapporto di nutrienti equilibrati può aiutare l’organismo, proteggendolo dall’insorgere di particolari patologie. Questo tipo di dieta è consigliata ai soggetti affetti da sclerosi a placche, cancro, costipazione, diarrea ricorrente, intossicazioni varie, immunodeficienze, malattie degenerative. Nonostante sia stata ideata in particolari circostanze e malattie, la dieta Kousmine aiuta a perdere peso grazie all’apporto di frutta e verdura introdotto nell’alimentazione. Vedi Menu Settimanale Dieta Kousmine.



I pilastri su cui si basa possono essere così riassunti: una sana alimentazione,  lotta contro l’anormale acidificazione dell’organismo, igiene e la regolarità intestinale e l’uso di appropriati integratori alimentari. La dieta Kousmine è inoltre ricca di fibre, di acidi grassi omega 3 ed omega 6.

Kousmine non prevede l’uso di bilance, né particolari restrizioni che inducono il corpo e l’organismo a soffrire e a richiedere al tempo stesso più nutrienti. Ciò che richiede è invece la motivazione nel cominciare a seguire un corretto e sano stile di vita. Questo metodo scoraggia i cali ponderali troppo repentini, preoccupandosi del livello di stress e della salute interiore dell’organismo. Il calo di peso avviene per gradi, prestando attenzione a quali alimenti introdurre nella propria dieta, scegliendo i giusti cibi, inglobando un sano esercizio fisico, riequilibrando il pH fisiologico naturale dell’organismo.

Un ulteriore motto della dieta Kousmine è:

  • consumare una colazione da re;
  • consumare un pranzo da principi;
  • consumare una cena da poveri.

L’ideale sarebbe consumare una prima colazione alle 07 del mattino, per inglobare uno spuntino alle 10, un pranzo ricco di frutta e verdura, formaggio o carni e pesci magri e una cena povera, con verdure cotte a vapore e cereali integrali. Vuoi saperne di più? Leggi le opinioni a riguardo.