Dieta del Te’ Rosso, i benefici del Rooibos

La dieta del tè rosso prevede un tempo complessivo a regime dietetico di cinque giorni oltre i quali è fortemente sconsigliato spingersi.



Il tè rosso è anche noto con il nome di rooibos e tè africano. La sua terminologia assume il nome dalla lingua afrikans del sud Africa, mentre il tè rosso cresce solamente nella regione del Cederberg. Il tè rosso si presenta similmente a qualsiasi altro tè disponibile in commercio, ottenibile tramite l’infusione in acqua bollente delle foglie della pianta in precedenza essiccate.

Successivamente alla raccolta delle foglie del tè rosso, le stesse vengono tritate assieme ai ramoscelli, pestati e lasciati fermentare per essere immessi successivamente nel mercato. A differenza del tè comune quello rosso non presenta caffeina e possiede una concentrazione di tannini inferiore, permettendo al sapore dolce di resistere alla bollitura e di essere consumato anche in assenza di zucchero tradizionale o dolcificanti.

Il tè rosso contiene le stesse sostanze antiossidanti del tè verde e del tè nero, contrastando l’azione dei radicali liberi, proprietà antivirali, antispasmodiche, digestive, proprietà contro l’insonnia, tonificanti e rilassanti, per un contenuto calorico pari a zero.

 

Alimenti Consigliati e Alimenti Sconsigliati da mangiare durante la dieta del te’ rosso

ALIMENTI CONSENTITI

  • Riso
  • Frutta
  • Verdura
  • Legumi
  • Pane integrale
  • Uova
  • Pesce

ALIMENTI NON CONSENTITI

  • Zucchero
  • Banane
  • Fichi
  • Carne
  • Grassi
  • Latte
  • Dolci
  • Uva

 

ESEMPIO MENU’ DIETETICO A BASE DI TE’ ROSSO PER 5 GIORNI

LUNEDI’

COLAZIONE: una tazza di tè rosso senza zucchero, una barretta di muesli.

PRANZO: 50 grammi di riso condito con verdure, una tazza di tè rosso senza zucchero.

SPUNTINO POMERIDIANO: un bicchiere di tè rosso freddo, una fetta biscottata integrale.



CENA: 2 uova sode, contorno di verdure miste, un frutto fra quelli consentiti, una tazza di tè rosso senza zucchero.

 

MARTEDI’

COLAZIONE: una tazza di tè rosso senza zucchero, una fetta biscottata integrale.

PRANZO: 50 grammi di pasta integrale ai frutti di mare, contorno di insalata, una tazza di tè rosso senza zucchero.

SPUNTINO POMERIDIANO: un bicchiere di tè rosso freddo senza zucchero, una barretta di muesli.

CENA: un trancio di salmone al cartoccio, contorno di verdure miste, una tazza di tè rosso senza zucchero, un frutto a scelta fra quelli consentiti.

 

MERCOLEDI’

COLAZIONE: una tazza di tè rosso senza zucchero, due barrette di muesli.

PRANZO: insalata di mare, contorno misto di verdure crude o cotte, una tazza di tè rosso senza zucchero, un frutto a scelta fra quelli consentiti.

SPUNTINO POMERIDIANO: un bicchiere di tè rosso freddo senza zucchero.

CENA: passato di verdure, una sogliola lessata, una tazza di tè rosso senza zucchero, un frutto a scelta fra quelli consentiti.

 

GIOVEDI’

COLAZIONE: una tazza di tè rosso senza zucchero, 1 fetta biscottata.

PRANZO: 50 grammi di pasta o riso con gamberi e zucchine, un contorno di verdure grigliate, una tazza di tè rosso senza zucchero, un frutto a scelta fra quelli consentiti.

SPUNTINO POMERIDIANO: un bicchiere di tè rosso freddo senza zucchero.

CENA: un trancio di tonno cotto alla griglia, contorno di insalata e pomodori, una tazza di tè rosso senza zucchero.

 

VENERDI’ (quinto giorno)

COLAZIONE: una tazza di tè rosso senza zucchero, 2 barrette di muesli.

PRANZO: pesce spada cotto alla griglia, contorno di verdure miste, una tazza di tè rosso senza zucchero.

SPUNTINO POMERIDIANO: una tazza di tè rosso senza zucchero.

CENA: zuppa di legumi, una tazza di tè rosso senza zucchero, un frutto a scelta fra quelli consentiti.