Vai al contenuto

Crema Viso Bakuchiol, Cos’è, Proprietà e Dove si Compra

Crema Viso Bakuchiol

Cos’è

Il Bakuchiol è un estratto naturale proveniente dal misterioso oriente, regno della spiritualità e di molte piante dalle proprietà benefiche straordinarie per il corpo, l’organismo, la mente e anche la pelle. In particolar modo questo principio viene estratto dai semi e dalle foglie di una particolare pianta indiana, il Babchi, originaria dell’Asia Orientale e radicata proprio nel paese più spirituale forse di tutti, legato a meditazione e arti oramai quasi perdute: l’India.

Il Bakuchiol non è un ritrovato della modernità, ma è una delle classiche riscoperte di un metodo antico applicato da secoli nei trattamenti ayurvedici, quella branca medicinale cinese utilizzata fin dall’antichità e tutt’oggi integrata nel Sistema Sanitario Indiano. Medicina mutuata dal principio quasi filosofico di tre energie vitali (le cosiddette dosha) che devono sempre stare in equilibrio tra loro; se l’armonia viene a mancare, il paziente si ammala.

A prescindere dalla medicina applicata cinese, anche quella tradizionale ha comprovato gli effetti benefici sulla pelle e su altri tessuti del corpo di questo principio attivo del Bakuchiol. Viste e considerate le proprietà che ne stanno sempre più caratterizzando l’utilizzo in creme per viso e preparati per le donne e gli uomini occidentali, il derivato dal Babchi sembra essere davvero un’alternativa naturale all’utilizzo del retinolo.

 

Proprietà

Come anticipato, sempre più società e colossi operanti nel settore cosmetico stanno adoperando questo nuovo ingrediente nelle loro creme viso: sia perché naturale, sia perché assimilabile a un elisir di bellezza. A comprova di questa sua attività anti-age e anti-invecchiamento, la presenza di un fenolo ricco di proprietà anti-ossidanti orientate a contrastare lo scorrere del tempo.

Il Bakuchiol agisce direttamente sulla cute tramite un’azione esfoliante e incentiva anche la produzione naturale di collagene ed elastina, gli elementi strutturali cellulari che determinano compattezza e salute della pelle, di contrasto all’insorgenza di fenomeni anti-estetici come le rughe.

Se questo non dovesse ancora convincervi della bontà di questo principio attivo, sappiate che il Bakuchiol, così come l’aloe vera, ha anche proprietà antinfiammatorie e antibatteriche tali da essere utilizzabile e indicatissimo nel trattare quegli spiacevoli fenomeni anti-estetici anche legati all’età adolescenziale o particolari situazioni fisiologiche, come ad esempio l’acne.

Se applicato con costanza, il Bakuchiol rende la pelle compatta, liscia, elastica e dona un aspetto luminoso, salutare e incarnato, oltre che omogeneo in tutta l’ampiezza del viso e delle altre zone del corpo. Di fatto, contrasta l’insorgenza della couperose, ossia quelle particolari chiazze rosse che spesso si presentano e rendono il viso disomogeneo e irregolare quando utilizziamo il retinolo.

Questo principio attivo proveniente da oriente, inoltre, svolge una funzione incentivante e regolatrice della melanina, quei particolari pigmenti che denotano l’abbronzatura estiva a livello estetico, ma servono per preparare la pelle all’esposizione ai raggi solari che, ricordiamo, sono comunque radiazioni ultraviolette da non sottovalutare.

Le aziende produttrici di creme, dopo averne appurato le proprietà, hanno svolti vari test sui risultati derivanti dai trattamenti. Dopo 12 settimane la pelle delle donne sulle quali la crema contenente il Bakuchiol veniva applicata, era più tonica, elastica, idratata, compatta e con un miglioramento delle rughe, oltre a una comprovata e sensibile riduzione del fenomeno noto come fotoinvecchiamento.

Il Bakuchiol, dunque, ha presentato risultati assimilabili a quelli ottenuti dalle creme contenenti il retinolo, ma senza gli effetti indesiderati derivanti dall’utilizzo di queste, la couperose di cui abbiamo parlato: la tendenza che hanno le pelli più sensibili al principio di presentare macchie rosse antiestetiche e fastidiose a causa della presenza della Vitamina A.

 

Come si Applica

Le creme viso al Bakuchiol, oltre a differenziarsi da quelle con retinolo per l’assenza di effetti indesiderati, si distaccano anche nella modalità di applicazione. Mentre quest’ultime possono essere applicate solo di sera, prima di andare a letto proprio a causa della elevata concentrazione di vitamina A, i trattamenti con Bakuchiol non hanno questi limiti.

Possiamo utilizzare la crema sia al mattino, sia alla sera indifferentemente e senza il bisogno di preparare la nostra pelle all’applicazione, eseguendo un training. Una volta acquistata la crema o le altre versioni presenti sul mercato e contenenti questo principio, possiamo facilmente inserirla nella nostra routine di bellezza senza alcun problema, né cambiamenti d’abitudine. I risultati poi acclareranno la scelta.

 

Dove si Compra

Questo principio proveniente da estremo oriente, nonostante la novità e l’innovazione, non è ancora molto conosciuto, ma negli ultimi tempi se ne sta molto parlando proprio in ragione dei risultati ottenuti da donne e uomini che l’hanno provato.

Il Bakuchiol è presente in varie forme e soluzioni sul mercato: dalle versioni in siero, alle creme viso, corpo che lo contengono, alla polvere, in estratto e finanche come olio da spalmare. Il prezzo varia in base alla tipologia di prodotto e al formato in cui questo è venduto al consumatore: per quanto riguarda il formato da 30 ml, andiamo da un minimo di 14€ per una crema contenente il principio, fino a un massimo di 60€ per un siero di pari quantità.

Nonostante si stia diffondendo rapidamente e sia anche presente in altri negozi e finanche online, se possiamo rechiamoci direttamente nelle farmacie e nelle erboristerie dove personale qualificato e pronto saprà erudirci e darci tutte le informazioni necessarie per acquistare quel che ci serve.

Alcune farmacie hanno laboratori attrezzati e in grado di produrre con un loro marchio sia creme, sia olio siero, ma anche estratto di Bakuchiol e potrebbero avere delle promozioni molto interessanti anche in questo periodo.

Se, invece, abbiamo già una certa competenza e conoscenza al riguardo, allora possiamo anche rivolgerci online e risparmiare qualche soldo trovando tutte le varianti del Bakuchiol, ma diffidiamo dai prodotti con poche informazioni. Cerchiamo prodotti che siano venduti online corredati da ampia descrizione dei principi, degli ingredienti e delle caratteristiche di quanto stiamo comprando affinché sia comprovata la bontà di un acquisto che utilizzeremo sul nostro organo più grande: la pelle.