Come Anticipare il Ciclo

Il ciclo femminile può spesso interferire con dei programmi prestabiliti come ad esempio una vacanza al mare prenotata in precedenza, un evento sportivo, una competizione, una festa o una ricorrenza particolare.



Esistono alcuni metodi che vengono tramandati da generazioni, in grado di anticipare di qualche giorno l’arrivo delle mestruazioni, ma tuttavia è fondamentale precisare che non si tratta di basi scientifiche e non risultano efficaci su ogni organismo femminile. Il ciclo mestruale è di fatti un naturale processo dell’organismo che avviene nelle donne fertili.

Tentare di anticipare l’arrivo delle mestruazioni con i seguenti metodi naturali riportati nell’articolo non avrà alcun effetto collaterale sull’organismo e vale comunque la pena di testarli.

 

TISANE E INFUSI A A BASE DI CANNELLA

La cannella, una spezia millenaria citata persino nella Bibbia e utilizzata dagli egizi per le imbalsamazioni, possiede proprietà stimolanti per la comparsa del ciclo mestruale anticipato. Semplici tisane e infusi possono, preparati in acqua bollente, possono dunque risultare efficaci nel tentativo di anticipare la comparsa del ciclo.

 

DOCCE MOLTO CALDE E BORSA DELL’ACQUA CALDA

E’ dimostrato che l’acqua calda concorre ad influenzare il ciclo mestruale femminile, facendo maturare e sciogliere gli ovuli non fecondati, migliorando il defluire del sangue. Un metodo da assumere con anticipo in previsione dell’arrivo delle mestruazioni. Allo stesso modo la borsa dell’acqua calda, posizionata sul ventre, per circa 20 minuti un paio di volte al giorno, possiede lo stesso effetto delle docce calde sopra descritte.

 

STIMOLAZIONE TRAMITE MASSAGGI AL VENTRE

Stimolare il ventre trammite dei massaggi, ripetuti più volte al giorno, aiuta la circolazione sanguigna migliorandone la funzione, anticipando in alcuni casi l’arrivo del ciclo mestruale.

 

SUCCO DI PAPAYA E TISANA DI CAMOMILLA

Il succo di Papaya, assunto circa una settmana prima in previsone del ciclo, può favorirne la stimolazione, anticipandolo. La camomilla invece dovrà essere assunta per 3 volte al giorno, calda, al fine di ottenere l’effetto desiderato.

 



MIELE E SUCCO DI MIRTILLO

Per anticipare l’arrivo delle mestruazioni si può assumere un piccolo quantitativo di miele, per più volte al giorno, disciolto in acqua calda, nei giorni precedenti all’arrivo previsto. Allo stesso modo il succo di mirtillo possiede effetti vasodilatatori, favorendo la circolazione del sangue.

 

AUTO-MOTIVAZIONE PSICHICA

L’auto-motivazione della psiche può influenzare l’arrivo del ciclo mestruale, ma questa tecnica richiede una grande concentrazione, nonché un’altrettanta ferrea motivazione.

 

SEDANO E PEPERONCINO

L’assunzione di sedano è in grado di stimolare la circolazione sanguigna nella pelvi e nell’utero, mentre il peperoncino detiene un potere vasodilatatore grazie al quale stimolare l’arrivo del ciclo mestruale.

 

PREZZEMOLO E VITAMINA C

Assumendo un integratore di vitamina C è in grado di stimolare le contrazioni dell’utero, ideale anche sottoforma dei cibi ad alto contenuto della vitamina stessa, da assumere qualche giorno prima dell’arrivo del ciclo previsto. Allo stesso modo il prezzemolo può stimolare le contrazioni dell’utero aiutando le mestruazioni a presentarsi in anticipo sulla tabella di marcia, la sua assunzione può avvenire sia fresca che all’interno di una tisana.

 

ERBE ANELICA CINESE, ACTAEA RACEMOSA, LEONURUS CARDIACA, BAI MUDAN

Gli integratori a base di queste erbe, assunte singolarmente, possono favorire e anticipare l’arrivo delle mestruazioni, agendo sulla circolazione sanguigna e stimolando la zona pelvica.

 

VINO BIANCO

Un bicchiere di vino bianco può aiutare e stimolare le ovaie, anticipando il flusso sanguigno delle mestruazioni.

 

PEDILUVIO CON CAMOMILLA

Un pediluvio in acqua calda, oppure con l’aggiunta di tre filtri di camomilla, può aiutare l’arrivo del ciclo in un’operazione da ripetere almeno con tre giorni di anticipo, per un lasso di tempo di circa 5 minuti a pediluvio.