Acconciature Sposa con Velo

In seguito alla scelta dell’abito nuziale e ai rispettivi accessori sarà fondamentale decidere se optare anche per il velo, scegiendo in questo caso un’acconciatura che possa adattarsi perfettamente al di sotto della lavorazione del velo, da quella più semplice a quella più ricamata.



Le acconciature nuziali in presenza di velo risulteranno quindi molto diverse rispetto alla scelta di non utilizzarlo, generalmente si mostreranno quindi legate e impreziosite da accessori abbinati, ma non sono escluse anche acconciature per le spose che preferiscono lasciar ricadere la chioma sulle spalle.

Tra le più comuni scelte di acconciature si trovano: capelli ondulati, capelli raccolti, capelli intrecciati in trecce morbide, capelli raccolti in uno chignon alto o basso, con il velo posizionato a seconda delle preferenze personali.

 

ESEMPI DI ACCONCIATURE SPOSA CON VELO

CHIGNON ALTO: la scelta di uno chignon alto rappresenta quella sempre più classica, con un velo generalmente fissato sulla parte alta ricadente sul retro della nuca, lungo oppure corto, a seconda delle preferenze.

RACCOLTO O CHIGNON BASSO: la scelta di uno chignon basso prevede l’applicazione del velo sia nella parte stessa del raccolto che dietro la nuca. Optando per la parte alta dello chignon è possibile applicare un accessorio come un diadema per il fissaggio del velo, oppure una coroncina floreale.

RACCOLTO O CHIGNON LATERALE: questa acconciatura permette di fissare il velo sulla parte laterale dello chignon, pur sempre centrato e sulla parta alta del raccolto.



TRECCIA: anche in questo caso l’acconciatura della treccia consente di applicare il velo lateralmente sulla parte alta della nuca, al fine di equilibrare l’acconciatura stessa. La treccia potrà essere inoltre scelta in tutte le sue varianti, dalla classica a quelle più elaborate con impreziosimenti quali accessori floreali o brillanti.

CAPELLI SCIOLTI E ONDULATI: la scelta dei capelli sciolti e odulati ha ottenuto diversi consensi durante gli ultimi anni. In questo caso è possibile applicare il velo sulla parte alta della nuca, scegliendo una lunghezza tale da seguire quella dei capelli o più lunga a seconda delle preferenze.

SEMIRACCOLTO: questa acconciatura permette di optare per un fissaggio del velo sia sulla parte alta della nuca che sulla parte bassa, a seconda delle preferenze, con l’utilizzo di accessori quali una coroncina di fiori o di brillanti.

SEMIRACCOLTO MORBIDO CON TRECCIA: questa acconciatura può essere accompagnata da una corona di fiori intrecciati alla treccia stessa, mentre il velo sarà generalmente applicato al di sotto.

ACCONCIATURE PER CAPELLI CORTI: ai capelli corti sarà possibile applicare un velo corto che potrà essere annesso ad alcuni accessori quali un cappellino, un diadema, una composizione floreale, ecc. In alternativa può essere applicato un velo lungo, in abbinamento ad accessori equilibranti la figura della sposa.

MAXI BOCCOLI: per le amanti dei boccoli è possibile optare per un semiraccolto morbido con il resto delle lunghezze libere di scendere sulla schiena o in posizione laterale. Il velo in tal caso potrà essere applcato sia sulla parte alta del raccolto che sulla parte bassa. In alternativa i capelli potranno anche essere lasciati sciolti, impreziositi dal velo e da un accessorio.