Esaustivo Alimentazione Bacche di GOJI: benefici e controindicazioni

Bacche di GOJI: benefici e controindicazioni



Le bacche di Goji sono note per le sue innumerevoli proprietà benefiche per l’organismo. Sotto una consumazione regolare il frutto è in grado di apportare numerosi effetti benefici, ma l’utilizzo eccessivo dell’integratore a base di Goji può generare effetti contrastanti, allo stesso modo di qualsiasi altro eccesso.

Le bacche di Goji sono comunemente chiamate anche con il nome di wolfberry oppure bacca del cacciatore, proveniente dalla Cina, ma coltivato anche in altri territori come la Mongolia e il Tibet.

I colori delle bacche di Goji tendono generalmente al rosso e all’arancio, spesso mescolati fra loro e di facile riconoscimento. Il frutto delle bacche di Goji si presta a diverse ricette oltre al suo stato naturale, inoltre può essere sottoposto sia a processi termici che a essicazione naturale per mezzo dell’esposizione ai raggi solari.

Le bacche di Goji sono disponibili anche sotto forma di integratori naturali al 100%, per tutti i soggetti che non apprezzano il gusto amaro del frutto, mantenendo intatte tutte le sue proprietà benefiche.

 

BACCHE DI GOJI: PROPRIETA’ NUTRITIVE

Le sostanze principali presenti all’interno delle bacche di Goji si dividono in: cromo, selenio, ferro, zinco, fosforo, magnesio, potassio, calcio, acidi grassi insaturi, manganese, rame, zeaxantina, vitamina A, vitamina B2, vitamina C.

ZEAXANTINA: la sua funzione interviene sulle cellule presenti nella retina oculare.

POTASSIO E MAGNESIO: intervengono migliorando la resistenza dei muscoli del corpo.

CROMO E ZINCO: favoriscono il dimagrimento corporeo in presenza di regimi dietetici ipocalorici.

RAME, FOSFORO, MANANESE, FERRO: migliorano il metabolismo.

 



BACCHE DI GOJI: BENEFICI

  • Azione contrastante sul colesterolo cattivo.
  • Azione antiossidante contro i radicali liberi responsabili dell’invecchiamento cellulare, sostanze contenute essenzialmente all’interno delle foglie.
  • Azione potenziante del sistema cardiocircolatorio.
  • Azione della vitamina A per il benessere della vista, delle ossa, prevenzione contro l’invecchiamento cellulare.
  • Azione delle fibre, proteine e carboidrati per migliorare il sistema immunitario.
  • Azione benefica per la fertilità (secondo le indiscrezioni).
  • Azione contro lo stress e il nervosismo.
  • Azione energizzante naturale, consigliato soprattutto agli sportivi.

 

INTEGRATORE A BASE DI BACCHE DI GOJI

L’integratore a base di bacche di Goji si presenta sotto forma di pastiglie che dovranno essere associate ad un corretto regime alimentare, ad una dieta ipocalorica generalmente, per favorire la perdita di peso, nonché ad un’attività fisica regolare.

Le bacche di Goji aumentano il senso di sazietà riducendo gli stimoli della fame nervosa, potenziando il dimagrimento nelle zone critiche come fianchi e pancia. Le pastiglie mantengono intatti tutti i nutrienti, compresa la vitamina C, indispensabile contro virus e infezioni. L’estratto del frutto inoltre incrementa la tonicità dei tessuti muscolari, prevenendo il rilassamento cutaneo.

Tuttavia il consumo giornaliero nel medio e lungo periodo di questo integratore non è stato ancora ben definito, mentre le dosi consigliate per l’assunzione del frutto al suo stato naturale comprendono una dose di circa 15 grammi al giorno. Le pastiglie possono quindi essere assunte in proporzione di 2 capsule giornaliere, sotto preventivo parere del proprio medico curante al fine di scongiurare ogni possibile effetto collaterale.

 

BACCHE DI GOJI: CONTROINDICAZIONI

La presenza di selenio sconsiglia l’assunzione del frutto alle donne in stato di gravidanza e allattamento, ai soggetti sotto trattamento farmacologico per l’ipertensione, per il diabete, per le allergie al polline. Un sovradosaggio di bacche di Goji può provocare dissenteria e dolori addominali.